Reclami riguardanti il Fondo Pensione Aperto PensPlan Plurifonds ed esposti alla COVIP

Lo Sportello reclami è istituito con lo scopo di dare la possibilità all'utente di segnalare presunte irregolarità, criticità o anomalie circa il funzionamento del Fondo, nonchè il mancato rispetto degli impegni assunti dal Fondo, principalmente descritti nella Normativa del Fondo

Ai reclami pervenuti che presentano gli elementi essenziali per la relativa trattazione 8es. forma scritta, riferimenti del reclamante, oggetto del reclamo) verrà fornito riscontro entro 45 giorni.

Lo sportello reclami viene gestito in confromità alla Delibera COVIP del 4 novembre 2010 "Istruzioni sulla trattazione dei reclami", con la quale l'autorità di vigilanza definisce i presidi organizzativi e le procedure operative che tutti i fondi pensione  devono adottare per garantire una migliore gestione dei reclami presentati da parte degli utenti.

I reclami vanno di regola presentati tramite una comunicazione scritta, fatta pervenire per posta, fax, o presentata di persona. E'inoltre possibile presentare i reclami utilizzando l'apposita PROCEDURA ONLINE.

Nel caso in cui al reclamo presentato non venga fornito riscontro entro i termini indicati o se la risposta fornita non sia soddisfacente è inoltre possibile presentare un esposto alla COVIP per lamentare le irregolarità, le criticità o le anomalie rilevate.

E' comunque possibile scrivere direttamente alla COVIP, senza dover presentare prima un reclamo, in situazioni di particolare gravità e urgenza, potenzialmente lesive per la collettività degli iscritti al Fondo pensione: di norma, sono tali le situazioni segnalate da associazioni o da altri organismi di rappresentanza degli iscritti.
Per tutte le informazioni circa le modalità di trasmissione degli esposti alla COVIP, è possibile consultare la "Guida pratica alla trasmissione degli esposti" pubblicata sul sito web della COVIP (www.covip.it)