I COMPARTI

Plurifonds ti permette di scegliere tra 5 diverse linee di investimento, differenti in base al mix di strumenti finanziari in cui sono impiegati i contributi al fondo; cambia quindi il grado di rischio a seconda che la componente azionaria sia più o meno elevata.

Caratteristiche della garanzia: la garanzia di restituzione dell'importo minimo garantito è pari all'ammontare dei contributi versati al netto delle spese dirette a carico dell'aderente, delle eventuali somme destinate alla copertura delle prestazioni accessorie eventualmente prescelte e dei riscatti parziali e anticipazioni non reintegrate già fruiti, maggiorato di un rendimento minimo pari all’1% netto annuo.
Opera esclusivamente nel caso di riscatto degli aventi diritto per premorienza dell’aderente, nonché, con una permanenza continuativa nel comparto di almeno 5 anni, nei casi di pensionamento e di riscatto conseguente a sopravvenuta invalidità permanente.

Per questi ultimi due casi, invalidità permanente e pensionamento, qualora la durata di permanenza continuativa nel comparto sia inferiore ai 5 anni, opera comunque una garanzia di restituzione dell’importo minimo garantito, pari all’ammontare dei contributi versati al netto delle spese dirette a carico dell'aderente, delle eventuali somme destinate alla copertura delle prestazioni accessorie eventualmente prescelte e dei riscatti parziali e anticipazioni non reintegrate già fruiti.


COME SCEGLIERE LA LINEA D'INVESTIMENTO

Il miglior criterio per scegliere la linea di investimento è l’orizzonte temporale. Più lontana è l’età pensionabile, più conviene sfruttare le capacità della gestione e quindi scegliere i comparti con una maggior componente azionaria.

Un secondo criterio per la scelta del comparto è la propensione al rischio. A prescindere dall’età e dalla durata della permanenza nel fondo, se la sicurezza è la cosa più importante, conviene aderire alle linee con maggior componente obbligazionaria.

 

Ti potrebbe anche interessare...